Investire tempo e soldi fin dal principio per costruire una rete di persone da coinvolgere nel processo di progettazione

Avrete bisogno di persone che partecipino alle iterazioni progettuali attraverso workshop di co-creazione e interviste. La comunità di co-creazione INDIMO e le comunità di pratica INDIMO hanno lo scopo di garantire la cooperazione tra sviluppatori ed esperti di design e tutti i potenziali clienti esclusi dai test tradizionali, vale a dire le persone che incontrano ostacoli nell’utilizzo delle applicazioni di mobilità digitale. A causa di queste barriere, difficilmente vengono raggiunte dalle tradizionali campagne di coinvolgimento, pertanto dovrebbe essere messa in atto una strategia mirata. Se per esempio ricorrete a una società di reclutamento per trovare partecipanti ai test di usabilità, chiedete se hanno esperienza con il reclutamento di persone con disabilità. Inoltre, contattate i gruppi locali di sostegno alla disabilità, in quanto potrebbero mettervi in contatto con gruppi di partecipanti disponibili che desiderano aiutare e far sentire la propria voce.

Ecco alcuni suggerimenti organizzativi:

  • Contattate direttamente e coinvolgete organizzazioni e associazioni gestite da o dedicate a persone con vulnerabilità
    Costruite la fiducia offrendo premi e/o rimborsi alle persone disposte a partecipare e chiedete loro come organizzare meglio le sessioni dei test per soddisfare le loro esigenze specifiche. Come strategia a lungo termine per la vostra azienda o per il vostro studio di progettazione, considerate la possibilità di assumere un gruppo diversificato di persone nel team di progettazione, migliorando l’accesso all’occupazione e la vostra reputazione.
  • Organizzate incontri inclusivi
    I workshop e gli incontri online e nella vita reale presentano ostacoli all’inclusione. I regolamenti impongono di rispettare uno standard minimo, ma se desiderate davvero che i partecipanti apprezzino le attività che organizzate e forniscano un feedback onesto, dovreste condividere e verificare i vostri programmi con loro e raccogliere i loro suggerimenti prima dell’incontro. Immedesimatevi nei bisogni degli altri e sarete ricompensati dall’esperienza.
  • Definite un processo chiaro e semplice da seguire per voi e i vostri collaboratori, utilizzando i modelli INDIMO esistenti o costruendo le vostre linee guida personalizzate per l’accessibilità. Incoraggiate i membri del vostro team a seguire le stesse linee guida e a tenere traccia dei risultati nel modo più efficiente e sistematico possibile.